cropped-cloister-5769.jpg

Domani si comincia: quaranta giorni di preparazione per la Pasqua. Uno dei tempi forti nel ritmo annuale della Chiesa, e buona occasione per focalizzare un po’ meglio. Vorrei riproporre qui alcune proposte di lectioed anche due chiacchierate al fuoco.

Prima di tutto, una lectio sul brano del vangelo (Matteo 6, 1-18) che leggiamo il mercoledì delle ceneri dove Gesù ci parla dello spirito giusto per vivere elemosina, preghiera, e digiuno, tre elementi importanti della vita cristiana, che prendono rilievo particolare in questo periodo.

Poi, L’albero della conoscenza (Genesi 3) sul racconto della caduta (che va oltre il senso di peccato originale), e che può offrire una riflessione sulla realtà del peccato.

In fine, Dov’è il mio terreno fertile? (Mc 4,1-20) dove riprendo la parabola del seminatore,  in chiave di discernimento sulla propria vita.

Oltre le lectio, ripropongo due chiacchierate. Una parla della confessione, su come ci aiuta a chiamare il peccato per nome. La seconda parla del discernimento, di come riconoscere la voce di Dio.

Buona strada! E buona quaresima!

Advertisements